Ad Albignasego un laboratorio per veri graffitari

Writing Lab 2020

Data:
20 Gennaio 2020
Immagine non trovata

Creatività e tecnica saranno alla base di un corso di writing, che avrà come risultato finale la realizzazione di un murale eseguito dai ragazzi del territorio. “Writing Lab 2020”  è di fatto un laboratorio per veri graffitari, che il Comune di Albignasego ha pensato per i ragazzi dai 13 in poi: un’iniziativa gratuita, realizzata nell’ambito del piano di intervento in materia di politiche giovanili “Giovani, risorsa nelle comunità 2019”, finanziato dalla Regione Veneto e gestito dalla cooperativa Spazi padovani.

«L’amministrazione è attenta a tutte le fasce di età» commenta  il sindaco Filippo Giacinti «e non dimentica certo gli adolescenti, ormai troppo grandi per frequentare le ludoteche e con delle necessità anche di espressione e creatività che vanno assolutamente  coltivate e supportate». 

Oggetto del corso saranno le tecniche di street art e di writing, fornite dai writers 561 e Ojey durante un workshop teorico e pratico in programma il 31 gennaio, il 7, 21 e 28 febbraio e il 13 marzo dalle 15 alle 17 nei locali della scuola media M. Valgimigli. Alle “lezioni” seguirà la realizzazione del murale vero e proprio su una parete della medesima scuola.

Ragazzi e ragazze avranno così la possibilità di conoscere la storia del writing, i diversi stili e ideare, progettare e realizzare insieme un murale con veri writers.

«Avete presente la cabina dell’Enel nel parco ragazzi di via Milano?» aggiunge Roberta Basana, assessore alla Politiche giovanili. «La sua splendida, colorata decorazione è stata realizzata proprio in occasione del corso di un laboratorio analogo organizzato nell’estate di due anni fa».

Per accedere al laboratorio, che si ricorda essere totalmente gratuito per i ragazzi, è necessario scrivere via mail a writinglab.albignasego@gmail.com entro il 26 gennaio. Per informazioni contattare Erica al 3201771845.

Ultimo aggiornamento

Domenica 20 Dicembre 2020