Pronto per fine anno il nuovo bosco urbano della città di Albignasego

Settecento gli alberi che troveranno dimora nel parco che ospiterà al suo interno il nuovo teatro

Data:
03 Marzo 2020
Immagine non trovata

Prende vita il nuovo parco urbano della città di Albignasego. Sono in corso in questi giorni le ultime riunioni tecniche per valutare le proposte progettuali prima della predisposizione dello studio di fattibilità: si estenderà su 16 mila metri quadrati di area verde, a circondare il luogo sul quale sorgerà il nuovo teatro/auditorium, e vi troveranno dimora oltre 700 nuovi alberi. Il grande parco sarà attrezzato inoltre con un’area giochi innovativa per i bambini più piccoli, il baby race, lo spazio attrezzato per giovani e adulti, un’area multifunzionale, il teatro all’aperto e una piazzetta alberata. Entro la primavera sarà completato l’iter progettuale e in autunno si avvieranno i lavori. «Per una città sempre più vivibile, più verde, più a misura di famiglia» commenta il sindaco Filippo Giacinti. La progettazione esecutiva dovrebbe concludersi entro la primavera, per poter eseguire la procedura delle gare d’appalto in estate e iniziare il cantiere in autunno, in modo che le messe a dimora delle alberature si possano effettuare nella stagione più adatta. «Una parte importante di questo nuovo parco saranno i 700 alberi che vi troveranno posto» prosegue il sindaco Giacinti, «che daranno vita a un vero e proprio bosco urbano. Un polmone verde, un’indispensabile riserva di ossigeno, che realizzerà un’importante opera di abbattimento dell’inquinamento atmosferico». La disposizione delle piante non sarà casuale, ma strutturata in maniera da creare dei boschetti con essenze che creino dei cromatismi  particolari in tutte le stagioni, dalle colorate fioriture primaverili alle sfumature rosse e arancio dell’autunno. Ma il parco non esaurisce qui le sue funzioni sociali, culturali e ricreative per le quali è stato concepito. «Innanzitutto accoglierà la struttura che dedicheremo a teatro e auditorium» prosegue il sindaco, «destinata ad eventi teatrali e musicali, con uno speciale fondale aperto sul parco, dentro al quale troverà posto anche un’arena per spettacoli all’aperto, circondata da un frutteto». Il parco, inoltre, sarà attrezzato con spazi per il benessere, la socialità e i giochi dei bambini, ma con soluzioni innovative. Vi troveranno posto, ad esempio una baby race, una pista in calcestruzzo sulla quale i bambini potranno correre con le biciclettine, immersa tra gli alberi; un’area con i giochi sonori e musicali; un’ampia area gioco attrezzata, una dedicata al fitness, dei campi da gioco, piste a dune artificiali per skate e bici bmx. Completerà la dotazione di attrezzature un’area barbecue, con grande tavolo in calcestruzzo, dedicato alla convivialità dei gruppi. 

Il nuovo parco con tutte le strutture al proprio interno sorgerà in via della Costituzione, tra i quartieri di San Tommaso e Carpanedo.

Ultimo aggiornamento

Domenica 20 Dicembre 2020