06/11/2021 Da lunedì il punto tamponi di Albignasego si trasferisce

Fino a settembre 2022 sarà ospitato in via Barbarigo 9/B, ai Ferri

Data di pubblicazione:
06 Novembre 2021
06/11/2021 Da lunedì il punto tamponi di Albignasego si trasferisce

Da lunedì 8 Novembre il Punto tamponi di Albignasego si trasferisce: non sarà più ospitato al pianterreno del municipio, bensì almeno fino a settembre del prossimo anno sarà ubicato all’interno dei locali dell’ex ambulatorio di analisi mediche Pavanello, in via Barbarigo 9/B, nel quartiere dei Ferri.
Il Punto tamponi sarà operativo, presentandosi muniti di impegnativa, dal lunedì al venerdì dalle 8 alle 13 (ultimo accesso alle 12.40) con personale sanitario dell’Ulss6 Euganea. I nuovi locali sono stati presi in affitto,  sanificati e appositamente allestiti direttamente dal Comune di Albignasego, che si è fatto carico della spesa pur di continuare a mantenere in funzione un servizio così importante, soprattutto per i ragazzi delle scuole.
«Abbiamo attinto ai fondi Covid per l’emergenza sanitaria» dichiara il sindaco di Albignasego, Filippo Giacinti «per prendere in affitto i locali da concedere all’Ulss e mantenere aperto il Punto tamponi, un servizio che riteniamo molto importante per il territorio, in particolare modo per garantire un presidio di prossimità per i ragazzi delle scuole e i bimbi degli asili della nostra Città. Era stato attivato inizialmente, in piena emergenza a settembre 2020, presso il distretto sanitario, che il Comune aveva attrezzato per la stagione invernale con gazebo riscaldati dove far attendere le persone. L’inverno scorso al personale Ulss si erano aggiunti i militari dell’Esercito e della Marina. Poi, con l’estate 2021, quando non era più possibile per motivi logistici mantenerlo in via Don Schiavon e in corrispondenza di un momento in cui la morsa della pandemia si era fatta meno stretta, abbiamo dato la disponibilità che fosse trasferito al pianterreno del municipio di via Milano».
Si è trattata di una soluzione provvisoria, utile a non perdere questo servizio fintanto che il numero degli utenti era contenuto. Adesso, ospitandolo all’interno della struttura già utilizzata con finalità sanitarie per le analisi mediche, trova una sua collocazione più consona e confacente alle esigenze dei sanitari e dei cittadini.
«Ringraziamo l’Ulss -conclude sul Sindaco- per aver accolto la nostra richiesta di dare continuità al servizio e aver messo a disposizione il personale necessario: nel momento in cui andiamo verso l’inverno e si assiste ad un aumento di contagi nella nostra Regione con la necessità di tenere la situazione sotto controllo, riteniamo che sia fondamentale mantenere il punto tamponi ad Albignasego, in particolar modo per i bambini delle nostre scuole».

Ultimo aggiornamento

Venerdi 22 Luglio 2022