Contributo straordinario a sostegno delle attività penalizzate per il COVID-19. PROROGATO

Data:
01 Luglio 2021
Immagine non trovata

L' Amministrazione Comunale, per sostenere le Attività Produttive duramente colpite dalle limitazioni imposte per l’emergenza COVID-19, ha destinato anche per quest’anno la somma di Euro 100.000 come contributo economico una tantum a fondo perduto.

A titolo asemplificativo potranno partecipare: commercianti al dettaglio; bar, ristoranti e pizzerie; estetisti, parrucchieri e barbieri; piscine, palestre e agenzie di viaggio; gelaterie e pasticcerie; negozi di fotografia e alberghi; attività economiche che operano nel campo dell'educazione e formazione, che non abbiano convenzioni in essere con il Comune.

Il termine è stato prorogato alle ore 12:00 del 16 agosto 2021.

I contributi saranno erogati in funzione delle spese di sanificazione locali, utenze, affitti, che saranno rendicontati.

Criteri, requisiti e modalità operative sono definite nell'allegato avviso 2021 per la concessione di contributi straordinari alle imprese.

Ultimo aggiornamento

Mercoledi 28 Luglio 2021