Si comunica che il Comune di Albignasego ha provveduto ad inviare tramite raccomandata A.R. le comunicazioni alle famiglie beneficiarie della Carta Solidale INPS “Dedicata a te”.

Data di pubblicazione:
17 Agosto 2023
Si comunica che il Comune di Albignasego ha provveduto ad inviare tramite raccomandata A.R. le comunicazioni alle famiglie beneficiarie della Carta Solidale INPS “Dedicata a te”.

I beneficiari della misura sono stati individuati secondo le modalità previste dal decreto interministeriale del 18 aprile 2023; le famiglie di Albignasego beneficiarie sono 293.

Nello specifico, i beneficiari del contributo sono individuati tra i cittadini appartenenti ai nuclei familiari, residenti nel territorio italiano, in possesso dei requisiti previsti alla data di pubblicazione del decreto (iscrizione di tutti i componenti del nucleo nell'Anagrafe della Popolazione Residente e ISEE ordinario in corso di validità, con indicatore non superiore ai 15.000,00 euro annui) secondo i seguenti criteri in ordine di priorità decrescente:

1. nuclei familiari, composti da non meno di tre componenti, di cui almeno uno nato entro il 31 dicembre 2009, priorità è data ai nuclei con indicatore ISEE più basso;

2. nuclei familiari, composti da non meno di tre componenti, di cui almeno uno nato entro il 31 dicembre 2005, priorità è data ai nuclei con indicatore ISEE più basso;

3. nuclei familiari composti da non meno di tre componenti, priorità è data ai nuclei con indicatore ISEE più basso.

Il contributo non spetta ai nuclei percettori di Reddito di Cittadinanza; Reddito di inclusione; qualsiasi altra misura di inclusione sociale o sostegno alla povertà (es. Carta Acquisti) anche erogate da altri Enti (Regione o Comuni) o in cui almeno uno dei componenti sia percettore di Assicurazione Sociale per l'Impiego - NASPI e Indennità mensile di disoccupazione per i collaboratori - DIS-COLL; Indennità di mobilità; Fondi di solidarietà per lintegrazione del reddito; Cassaintegrazione guadagni-CIG; qualsivoglia differente forma di integrazione salariale o di sostegno nel caso di disoccupazione involontaria erogata dallo Stato.

La modalità di assegnazione del numero di carte per singolo Comune è stata indicata dal Ministero dell'Agricoltura, sovranità alimentare e foreste e dal Ministero dell'Economia e delle Finanze, titolari della misura, all'art. 6 del suddetto decreto.

L'elenco dei beneficiari, elaborato dall'INPS, è stato consegnato al Comune affinché provvedesse a comunicare ai destinatari l'ammissione al beneficio.

AVVISO SU ESCLUSIONI

Eventuali esclusioni dal beneficio di nuclei in possesso dei requisiti (iscrizione nell'Anagrafe della Popolazione Residente e ISEE ordinario in corso di validità, con indicatore non superiore ai 15.000 euro annui) sono dovute all'applicazione dei criteri di priorità elencati ai precedenti punti 1., 2. e 3.

UTILIZZO DELLA CARTA

La “Carta Dedicata a Te” – nominativa e prepagata, sulla quale viene attribuito l’importo di € 382,50 per l’acquisto di beni di prima necessità – può essere ritirata presso qualsiasi Ufficio Postale preferibilmente a partire dal primo giorno lavorativo successivo al 5 di ogni mese (esempio: dal 6 al 31 agosto, etc).

Per effettuare il ritiro della carta è altamente consigliabile prenotare un appuntamento presso uno sportello Poste Italiane direttamente al link https://www.poste.it/cerca/index.html#/vieni-in-poste, oppure da App Bancoposta, App Postepay e App Ufficio Postale, selezionando l’opzione “Tutte le altre operazioni”.

Per il ritiro è necessario presentare o comunicare allo sportello il Codice Identificativo e presentare:

- un documento di identità in corso di validità;

- il Codice Fiscale/Tessera Sanitaria.

La Carta è utilizzabile presso tutti gli esercizi commerciali che vendono generi alimentari.

Si allega l’elenco dei beni acquistabili.

Per attivare la carta si deve effettuare un primo pagamento entro il 15 settembre 2023.

ATTENZIONE: la mancata attivazione entro il 15 settembre 2023 comporta la non fruibilità della carta e la conseguente decadenza dal contributo.

Ulteriori informazioni sono consultabili al seguente link:

https://www.politicheagricole.it/flex/cm/pages/ServeBLOB.php/L/IT/IDPagina/19984

Allegati

Ultimo aggiornamento

Martedi 14 Maggio 2024