15/11/2021 Tornano le borse di studio per gli studenti meritevoli di Albignasego

Le domande vanno consegnate entro il 6 dicembre

Data di pubblicazione:
17 Novembre 2021
15/11/2021 Tornano le borse di studio per gli studenti meritevoli di Albignasego

Anche quest’anno il Comune di Albignasego ha emanato il bando per l’assegnazione di venti borse di studio ad altrettanti studenti meritevoli che frequentano le scuole superiori o l’università. In base alle domande, che dovranno pervenire in municipio entro le ore 13 del 6 dicembre, e la graduatoria che sarà successivamente stilata da un’apposita commissione, saranno assegnate 10 borse di studio di 100 euro a studenti della scuola secondaria superiore e altre 10 borse di studio da 400 euro a studenti universitari. «Le borse di studio sono una buona prassi che l’Amministrazione comunale dedica da anni agli studenti meritevoli» dichiara il sindaco Filippo Giacinti. «Il nostro obiettivo è di riconoscere loro, anche attraverso un piccolo contributo economico, l’impegno che hanno profuso negli studi e i risultati raggiunti».

Le borse di studio sono riservate a studenti residenti nel Comune di Albignasego al momento della domanda e iscritti nell’anno accademico o scolastico 2020/2021 presso le Università e gli istituti secondari superiori.Sono ammessi gli studenti che hanno frequentato “Le Accademie di Belle Arti, gli Istituti Superiori di Educazione Fisica”, i corsi triennali di diploma di I livello accademico della scuola
Conservatorio, in quanto sono equiparati ai corsi di laurea di I livello rilasciati dall’Università, e tutti gli altri istituti che dalla legge sono equiparati a corsi universitari.
I requisiti per accedere al bando sono riportati nel sito internet del Comune di Albignasego: tra questi, per gli studenti universitari, vi sono l’essere in regola con gli esami e non essere fuori corso, e avere conseguito, alla data del 10 agosto 2021, una media ponderata superiore a 27/30.
Gli studenti frequentanti le scuole superiori, invece, non devono essere in ritardo nella propria carriera scolastica e devono aver conseguito la promozione senza “debiti formativi”.
È inoltre necessario avere una media matematica dei voti conseguiti al termine dell’anno scolastico 2020/2021 non inferiore a 8,5/10 (dal conteggio sono escluse le votazioni conseguite per l’insegnamento della religione). Per gli studenti che hanno conseguito la maturità al termine dell’anno scolastico 2020/2021 andrà considerato il voto finale di 100/100.
In base al corso di studio è previsto infine un preciso numero di crediti formativi che gli studenti devono necessariamente aver conseguito: per la casistica completa si rimanda all’avviso pubblicato sul sito internet comunale.

Ultimo aggiornamento

Venerdi 22 Luglio 2022