Immagine non trovata

I risultati delle votazioni del 26 e 27 maggio

I votanti per le elezioni del Bilancio Partecipativo 2018 (San Tommaso) sono stati 419.

Questi i voti espressi per le idee-progetto:

  1. Progetto n.15 - 'Nuovi spazi per lo sport' Voti: 83;
  2. Progetto n.4 - 'City Tree' Voti: 53;
  3. Progetto n.9 - 'Gioco / Sicurezza / Benessere' Voti: 53;
  4. Progetto n.5 - 'Messa in sicurezza ciclo-pedonale' Voti: 52;
  5. Progetto n.8 - 'Ciclopista per bambini e ragazzi' Voti: 39;
  6. Progetto n.6 - 'Kaizen - miglioriamo il nostro quartiere … miglioriamolo per tutti' Voti: 31;
  7. Progetto n.12 - 'Attraversa sicuro' Voti: 21;
  8. Progetto n.7 - 'Area educativa x bambini percorso ciclopedonale' Voti: 15;
  9. Progetto n.14 - 'Beach point' Voti: 14;
  10. Progetto n.11 - 'Parco libero' Voti: 12;
  11. Progetto n.1 - 'Casetta Amica' Voti: 11;
  12. Progetto n.3 - 'APA' Voti: 11;
  13. Progetto n.10 - 'San Tommaso energeticamente all'avanguardia' Voti: 10;
  14. Progetto n.13 - 'Vivere i parchi' Voti: 8;
  15. Progetto n.2 - 'C'era una volta' Voti: 2.

Le idee progetto ammesse e le modalità di voto

  1. Casetta Amica - Installazione di un gazebo in un parco pubblico in via Petrarca (all'interno di alcuni condomini)
    Presentato da: Kohlschitter Pierluigi
  2. C'era una volta - Installazione di pannelli informativi con fotografie storiche e relativa descrizione, per ricordare i cambiamenti avvenuti negli ultimi decenni
    Presentato da: Smaniotto Andrea
  3. APA - Il progetto prevede l'utilizzo di dispositivi innovativi per la pulizia dell'aria della nostra città, a cominciare dalla aree trafficate in prossimità dell'asilo di San Tommaso e della scuola Elementare L. da Vinci così da garantire un'aria pulita ai bambini
    Presentato da: Tosato Mauro
  4. City Tree - City Tree “ l’albero della città “ è un’idea progetto che proponiamo di sviluppare con i ragazzi di 3° media. Consiste in un sistema autonomo che purifica l’aria, produce e regala corrente, offre notizie del ns. comune e ci disseta … L'energia pura di 275 alberi in 12 mq
    Presentato da: De Rossi Giancarlo
  5. Messa in sicurezza ciclo-pedonale - Realizzazione di un tratto ciclo-pedonale (da via N. Bixio a vic. Pascoli) e attraversamento pedonale con impianto semaforico lampeggiante in via Manzoni
    Presentato da: Gallon Arnaldo
  6. Kaizen - miglioriamo il nostro quartiere … miglioriamolo per tutti - Realizzazione di: 1) una recinzione per il parco di via delle Foibe 2) un parco per amici a quattro zampe 3) tettoia ingresso Casa delle Associazioni 4) illuminazione attraversamenti pedonali via Roma
    Presentato da: Cristiana Rossi
  7. Area educativa x bambini percorso ciclopedonale - Realizzazione di pista di pattinaggio recintata laddove potranno essere svolte anche attività educative su percorsi in bici per bambini
    Presentato da: Venturini Vania
  8. Ciclopista per bambini e ragazzi - Creazione di un percorso in bicicletta su area protetta
    Presentato da: Vendramin Luigino
  9. Gioco / Sicurezza / Benessere - Al progetto è stata presentata un'integrazione - Realizzazione di 1) piastra utilizzabile per pattinaggio e basket 2) lavori di manutenzione su alcune strade e interventi all'arredo 3) nuove piantumazioni
    Presentato da: Zamarin Giuseppe
  10. San Tommaso energeticamente all'avanguardia - Analisi energetiche sulle strutture del quartiere e comnseguente efficientamento energetic
    Presentato da: Longo Michela
  11. Parco libero - Delimitazione dell'area verde del parco di San Tommaso con una recinzione e dei cancelli
    Presentato da: Asta Gabriele
  12. Attraversa sicuro - Aumento della sicurezza degli attraversamenti pedonali con miglioramento della segnaletica e illuminazione
    Presentato da: Comitato quartiere San Tommaso
  13. Vivere i parchi - Installazione di pompeiane, fontanelle, rastrelliere per biciclette e tavoli da ping pong nei parci di via Martiri delle Foibe, Casa delel Associazioni e Palazzetto Polivalente
    Presentato da: Comitato quartiere San Tommaso
  14. Beach point - Realizzazione di un campo da Beach Volley nell'area verde circostante il Palazzetto Polivalente
    Presentato da: Comitato quartiere San Tommaso
  15. Nuovi spazi per lo sport - Al progetto è stata presentata un'integrazione - Copertura della piastra (per la quale è già previsto il rifacimento da parte dell'Amministrazione Comunale) a fianco della palestra della scuola Valgimi
    Presentato da: Comitato quartiere San Tommaso

 

Votazione del 26 e 27 maggio

Cosa si vota
Si vota per scegliere tra le varie idee progetto presentate dai residenti di San Tommaso il progetto che l’Amministrazione di Albignasego andrà a realizzare. Nel caso in cui l’idea progetto prescelta abbia un costo inferiore ai 100 mila euro, si procederà alla realizzazione della successiva in graduatoria fino ad un importo complessivo pari a 100 mila euro.

Chi vota
Potranno votare i residenti nel quartiere di San Tommaso (*) alla data del 1° aprile iscritti nelle liste elettorali del Comune di Albignasego o che compiano 16 anni entro i giorni delle elezioni.

Quando si vota
Le votazioni si terranno sabato 26 maggio (dalle ore 15:00 alle ore 19:30) e domenica 27 maggio (dalle ore 09:30 alle 19:30).

Dove si vota
Il seggio verrà allestito presso la scuola elementare Leonardo da Vinci.

Come si vota
Per votare bisogna tracciare un segno sul numero o sul titolo di uno solo dei progetti elencati.

Cosa serve per votare
Per poter votare ci si deve presentare al seggio negli orari previsti muniti di documento di riconoscimento non scaduto.

(*) per residenti nel quartiere di San Tommaso si intende chi, alla data del 1° aprile, abbia la residenza nelle seguenti vie: Via A. Negri, Via A. Tassoni, Via Beata Liduina Meneguzzi, Via C. Battisti, Via Checco da Lion, Via D. Alighieri, Via Damiano Chiesa, Via Della Costituzione, Via Della Croce Verde, Via Don A. Schiavon, Via E. Montale, Via Europa, Via F. D'Acquapendente, Via F. Filzi, Via F. Petrarca, Via G. Bonetto, Via L. Cadorna, Via L. Pirandello, Via Lombardia, Via Lovato de Lovati, Via Maestri del lavoro d'Italia, Via Marco da Cles, Via Piemonte, Via San Padre Pio, Via San Tommaso, Via Santa Eurosia, Via Tito Livio, Via V. Alfieri, Via Veneto, Viale Cavour, Vic. A. Diaz, Vic. E. Toti, Vic. F.lli Bandiera, Vic. F.lli Cairoli, Vic. G. Boccaccio, Vic. G. Giusti, Vic. G. Leopardi, Vic. G. Parini, Vic. G. Pascoli, Vic. L. Ariosto, Vic. L. Manara, Vic. Marsala, Vic. Martiri di Cefalonia, Vic. N. Bixio, Vic. N. Sauro, Vic. S. Quasimodo, Vic. T. Speri, Via delle industrie (civici dispari da 1 a 21), Via A. Manzoni (civici dispari da 1 a 23 e pari da 2 a 102/A), via San Leopoldo (civici pari da 2 a 2/A) e via Roma (civici pari da 92 a 276/B).


Materiale e chiarimenti

Di seguito il materiale necessario per la presentazione delle idee progetto per la partecipazione al Bilancio Partecipativo 2018 del quartiere di San Tommaso e i provvedimenti di disciplina.

Sempre in questa pagina è possibile reperire eventuali chiarimenti che dovessero esser richiesti. Si ricorda che il Responsabile 1° Settore Floriano Scarin Tel. 049.8042230 E-Mail: floriano.scarin@comune.albignasego.pd.it è a disposizione per informazioni e supporto nella predisposzione dei progetti.

Dove si consegnano le schede di partecipazione

I moduli (schede di partecipazione) contenenti le idee progetto possono essere presentati al Protocollo del Comune (dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 13:00. Martedì e giovedì anche dalle ore 16:00 alle ore 17:30) o allo Sportello Unico dei Servizi al cittadino nel normale orario d'apertura (dal lunedì al sabato dalle ore 8:30 alle 13:00, il martedì e giovedì orario continuato fino alle 17:30).
La presentazione può avvenire anche via PEC (da casella PEC) all’indirizzo albignasego.pd@cert.ip-veneto.net. Nel caso di trasmissione via PEC la scheda deve essere firmata digitalmente.

Termine di presentazione delle schede di partecipazione

Le schede di partecipazione devono essere presentate entro il giorno 6 maggio.
Se presentate cartaceamente allo Sportello del Cittadino, l’ultimo giorno utile è sabato 5 maggio ore 13:00.


L’Amministrazione del Comune di Albignasego mette a disposizione del quartiere di San Tommaso la somma di cento mila euro affinché i cittadini residenti partecipino all’impiego di tali risorse, presentando proposte progettuali (ad es. opere pubbliche, manutenzioni straordinarie, riqualificazioni e ristrutturazioni, spese per attrezzature ed arredi ecc.) e, successivamente, scegliendo quale merita di essere finanziata ed eseguita.

LogoDa anni il Comune di Albignasego ha sperimentato il Bilancio Partecipativo propedeutico alla redazione del Bilancio di Previsione utilizzando la formula del focus-group, consistente in una serie di incontri svolti con cittadini, rappresentanti delle associazioni, delle parrocchie e delle scuole durante i quali vengono approfondite problematiche dei quartieri, analizzati i servizi erogati dal Comune, valutati i bisogni e formulate proposte di intervento. Gli esiti poi di questi incontri sono oggetto di valutazione ai fini della redazione del Bilancio di Previsione nel quale vengono stanziati i fondi per rispondere alle esigenze rappresentate.

Ora questa Amministrazione vuole implementare la partecipazione delle persone alla vita della Città affinché collaborino alla gestione della cosa pubblica ed esprimano la propria identità, consentendo all’Amministrazione stessa di acquisire le idee e i punti di vista dei cittadini che abitano e vivono nei quartieri e che sono, quindi, in grado di esprimere i bisogni e le esigenze del territorio.

Da quest’anno, pertanto, l’Amministrazione ha deciso di dare corso ad una forma di partecipazione dei cittadini mai realizzata nel nostro Comune, affidando ad un quartiere la possibilità di decidere come destinare una parte delle risorse del Bilancio in conto capitale attraverso un percorso partecipato in cui i cittadini possono proporre idee progettuali da tradurre poi in progetti concreti.

Questa forma di partecipazione diventa un importante strumento di consultazione democratica, grazie alla quale i cittadini diventano protagonisti delle scelte che li riguardano e che sono importanti per migliorare la qualità della vita nei quartieri e le relazioni tra le persone.

Per l’anno corrente è stato stabilito di dar corso a questa nuova forma di partecipazione mettendo a disposizione la somma di cento mila euro per il quartiere di San Tommaso, con la previsione di replicare l’iniziativa nei prossimi anni negli altri quartieri della Città di Albignasego.

 

Il Sindaco: Filippo Giacinti

Il Consigliere delegato: Marco Mazzucato

 

 

Fase 1

PARTECIPA

Lunedì 9 aprile 2018 alle ore 21.00 presso Villa Obizzi. Cos’è il Bilancio Partecipativo

Assemblea di presentazione aperta a tutti i residenti del quartiere di San Tommaso nel corso della quale l’Amministrazione presenterà questa nuova forma di partecipazione dei cittadini, soffermandosi sui tempi e sulle modalità della stessa nonché sulle caratteristiche delle proposte progettuali per l’impiego delle risorse.

 

Fase 2

PROPONI

Dal 10 aprile al 6 maggio 2018. Presentazione dei progetti

In tale lasso di tempo i cittadini di San Tommaso potranno presentare le loro proposte progettuali le quali, successivamente, verranno analizzate, approfondite e verificate - per quanto attiene gli aspetti di tipo tecnico ed economico, nonché relativi alle fasi e ai tempi di realizzazione - dai Settori del Comune competenti per materia. Caratteristiche, requisiti e modalità di trasmissione delle proposte saranno disponibili sul sito del Comune dal 10 aprile.

 

Fase 3SCEGLI

Dal 18 maggio al 27 maggio 2018. Valutazione e individuazione dei progetti

Venerdì 18 maggio si terrà in Villa Obizzi un’assemblea aperta a tutti i cittadini di San Tommaso nel corso della quale verranno presentati i progetti ammessi perché giudicati tecnicamente ed economicamente fattibili.

Sabato 26 e domenica 27 maggio i cittadini del quartiere di San Tommaso (residenti iscritti nelle liste elettorali del Comune o che abbiano compiuto il sedicesimo anno di età) saranno chiamati a scegliere, mediante il voto, un progetto tra quelli ammessi.

Ultimo aggiornamento

Lunedi 19 Ottobre 2020