08/02/2022 Si avvia l'iter per la ricerca di un'area dove edificare la scuola superiore

Ad Albignasego se ne discuterà stasera in Consiglio comunale

Data di pubblicazione:
08 Febbraio 2022
08/02/2022 Si avvia l'iter per la ricerca di un'area dove edificare la scuola superiore

Con il Consiglio di stasera (08/02/2022) si avvia ufficialmente l’iter per far arrivare una scuola superiore nel territorio di Albignasego: opera strategica, da tempo attesa e programmata. Con il passaggio in Consiglio sarà inserita all’interno del Documento programmatico del sindaco la possibilità di addivenire, attraverso un apposito bando, a un accordo tra il Comune e un soggetto privato che metta a disposizione un terreno per edificarvi l’opera. La cui costruzione sarebbe possibile nel caso in cui la Provincia di Padova intercettasse dei finanziamenti stanziati all’interno del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (PNRR). «Abbiamo avuto numerosi incontri con la Provincia di Padova» illustra l’assessore Massimiliano Barison «cui compete, come materia di intervento, l’istruzione superiore. L’Ente provinciale si è detto favorevole all’insediamento di un scuola superiore nel territorio di Albignasego, per la sua vicinanza a Padova, per la consistente popolazione scolastica presente nel proprio territorio e nei Comuni contermini e per i collegamenti viari e pubblici con la città. Tra l’altro l’insediamento di una scuola superiore ad Albignasego è una delle previsioni inserite a suo tempo nel Pati della Città metropolitana. Si tratta quindi ora di portare a compimento questo importante obiettivo, magari contando sui prossimi bandi di finanziamento previsti all’interno del PNRR».

Per un’adeguata collocazione, necessiterebbe un’area ampia circa diecimila metri quadrati, che sia sufficientemente centrale e servita da linee di trasporto pubblico e collegamenti viari e ciclabili con la città capoluogo.

«Non sapendo quando usciranno i bandi di finanziamento» prosegue l’assessore Barison «abbiamo necessità di trovarci pronti, almeno nell’individuazione del terreno in cui far sorgere la scuola. Da una ricognizione tra i terreni di proprietà comunale, non ne è emerso nessuno che comprenda tutte le caratteristiche necessarie: pertanto portiamo in Consiglio comunale stasera la modifica del Documento programmatico del sindaco, prevedendo di inserire la possibilità di siglare accordi pubblico-privati per trovare l’area con le caratteristiche necessarie. Si tratta in questo momento della procedura più veloce».

Dopo il passaggio in Consiglio si andrà ad emanare un bando attraverso il quale raccogliere le proposte dei privati interessati e individuare così il terreno, programmando successivamente tutti i passaggi burocratici.

«La realizzazione di quest’opera non dipende solo dal Comune di Albignasego, in quanto, come detto, la competenza è provinciale; ma vogliamo fare il possibile per creare tutte le condizioni per iniziare a dare concretezza a un progetto da sempre caldeggiato anche dalle passate amministrazioni» conclude Barison. «Un progetto atteso da anni dai cittadini, vista la grande richiesta di una scuola superiore che sia più vicina rispetto alla città e in grado di accogliere le richieste anche di un bacino ampio che vada dal quartiere padovano della Guizza fino a Due Carrare».

Ultimo aggiornamento

Martedi 04 Ottobre 2022