06/06/2022 Doppio appuntamento formativo per la Polizia Locale dell'Unione Pratiarcati nell'ambito del progetto "Scuole Sicure" siglato con la Prefettura di Padova nel marzo scorso

Data di pubblicazione:
06 Giugno 2022
06/06/2022 Doppio appuntamento formativo per la Polizia Locale dell'Unione Pratiarcati nell'ambito del progetto "Scuole Sicure" siglato con la Prefettura di Padova nel marzo scorso

Il progetto, che proseguirà fino alla conclusione dell’anno scolastico e che ha visto gli Agenti impegnati a presidiare quotidianamente gli ingressi dei plessi scolastici nei quartieri di San Tommaso e di Sant’Agostino, dove hanno tenuto anche lezioni sull’uso e abuso delle sostanze stupefacenti per ragazzi delle scuole secondarie di primo grado, culminerà con un corso specifico in materia di contrasto allo spaccio di stupefacenti, dedicato agli operatori di Polizia Locale stessi.

Saranno due gli incontri dedicati alla formazione sulla lotta allo spaccio: il primo, previsto per l’8 giugno, vedrà docenze qualificate in seno alla Polizia Locale stessa, affrontare il tema del contrasto allo spaccio di stupefacenti da un punto di vista tecnico-pratico, con l’approfondimento della normativa in materia di stupefacenti e delle tecniche di controllo su strada. Nel secondo appuntamento, invece, previsto per il 15 giugno, gli operatori analizzeranno, insieme ad un’esperta del Ser.T di Padova, le sostanze stupefacenti dal punto di vista chimico-scientifico, studiandone gli effetti e imparando a delineare il profilo psicologico del soggetto utilizzatore.

I due moduli del corso, organizzato da SULPL Veneto, in collaborazione con il Comune di Albignasego che metterà a disposizione la Sala Verdi di Villa Obizzi, saranno aperti anche agli operatori di Polizia Locale provenienti da altri comuni ed alle altre forze di polizia.

«Con la collaborazione del Comune di Albignasego – spiega Simone Maniero di SULPL Veneto – cercheremo di far incontrare quelle eccellenze che esistono all’interno del mondo della Polizia Locale, con le necessità di formazione degli operatori e degli Enti Locali stessi, che si trovano a fare i conti con risorse economiche sempre più limitate. Albignasego potrebbe ambire a diventare una sede di riferimento, a livello provinciale, in materia di formazione degli operatori di Polizia Locale».

«Abbiamo impresso al progetto Scuole Sicure una linea precisa che va dalla presenza repressiva della Polizia Locale contro la diffusione delle sostanze stupefacenti nelle scuole ad un percorso formativo di altissimo livello a fruizione degli agenti» commenta il consigliere comunale alla Sicurezza Urbana Davide Mauri”.

L’impegno della Polizia Locale dell’Unione sul tema della prevenzione e della sicurezza, comunque, non si esaurirà con il progetto della Prefettura e non rimarrà circoscritto al mondo degli stupefacenti ma verrà allargato ai temi più sensibili che riguardano gli adolescenti, includendo un percorso di docenza all’interno delle scuole in cui gli Agenti si confronteranno con i ragazzi sulle questioni inerenti all’utilizzo di internet e dei social. Si è concluso, invece, con la consegna del “patentino del pedone” ai ragazzi delle scuole dei tre comuni dell’Unione, il ciclo di lezioni di educazione stradale tenuto sempre dagli Agenti della Polizia Locale.

Allegati

VOLANTINO.pdf
(1.16 MB)

Ultimo aggiornamento

Lunedi 06 Giugno 2022