20/08/2022 Barriere autostradali, approvata la convenzione per la manutenzione tra Comune e Società Autostrade

Data di pubblicazione:
22 Agosto 2022
20/08/2022 Barriere autostradali, approvata la convenzione per la manutenzione tra Comune e Società Autostrade

La Giunta di Albignasego ha approvato  la convenzione con Società autostrade per la manutenzione delle barriere di sicurezza dei cavalcavia che transitano sul territorio; il documento firmato dagli amministratori comunali è propedeutico per realizzare, l’anno prossimo, i lavori di ammodernamento.

Sul territorio di Albignasego ci sono nove cavalcavia che passano sopra alle vie Silvio Pellico, Sant’Andrea, San Francesco, Manzoni, San Tommaso, Petrarca, San Bellino, Volta. 

Sulla base della convenzione le cui linee guida sono stabilite dal Ministero delle Infrastrutture, la manutenzione ordinaria e straordinaria delle barriere di sicurezza sono a carico di Autostrade per l'Italia S.p.A. (Aspi), che ha pertanto in carico la riqualificazione per obsolescenza anche di tipo normativo o per mutati flussi di traffico (manutenzione straordinaria) e l’eventuale ripristino in seguito a danni causati da incidenti. Diversamente, al Comune spettano la sorveglianza e il controllo dell’efficienza, nonché l’adozione di misure compensative immediate in caso di incidenti ed eventi simili, in attesa del ripristino strutturale che invece è di competenza di Aspi.

“Il nostro Comune è attraversato da un numero considerevole di cavalcavia autostradali, sui quali la sicurezza deve essere garantita, sia per chi vi transita sopra, sia per chi vi passa al di sotto – osserva Filippo Giacinti, sindaco di Albignasego -. Tenere costantemente monitorate le barriere di sicurezza e provvedere al ripristino in caso di necessità, sono azioni fondamentali per gli utenti della strada e che prevedono una stretta, ed efficiente, collaborazione tra Comune e Società autostrade”.

Ultimo aggiornamento

Lunedi 26 Settembre 2022