03/09/2022 Zanzare: ad Albignasego le disinfestazioni straordinarie della regione; ancora disponibili i kit larvicidi per le aree private

Data di pubblicazione:
06 Settembre 2022

Alle azioni del Comune e dei privati cittadini, contro la diffusione del virus West Nile, ora ad Albignasego si aggiunge anche la Regione. 

“Nelle aree pubbliche, il Comune sta continuando a seguire il programma comunicato all’Ulss 6 Euganea e che prevede gli interventi larvicidi da aprile a ottobre su tutto il territorio – riassume Valentina Luise, assessore all’Ambiente -, sia nei fossati, sia nelle caditoie e nei tombini. A questi, si sono aggiunti nelle scorse settimane gli interventi straordinari adulticidi autorizzati dall’Ulss, il giorno prima di eventi e manifestazioni. Ora che la Regione ha dato un ulteriore supporto per contrastare la proliferazione di questo insetto, ci saranno ulteriori operazioni di disinfestazione nelle aree pubbliche”.  
 
Il Piano Straordinario Regionale comunicato nei giorni scorsi, prevede che in alcuni Comuni del Padovano tra cui Albignasego, siano effettuati sia trattamenti antilarvali straordinari nei fossati, in particolare quelli vicini alle abitazioni, sia trattamenti adulticidi nei siti identificati come “sensibili”: scuole, aree verdi e parchi pubblici, impianti sportivi, aree attrezzate e in generale luoghi in cui si svolgono attività che prevedono la presenza di cittadini (ad esempio un evento con presenza di pubblico).   

“Gli interventi adulticidi erano stati aboliti qualche anno fa per ragioni di natura ambientale e di tutela dell’ecosistema, potenziando quelli larvicidi, ritenuti più efficaci e contemporaneamente economici – aggiunge Luise -, ma considerata la situazione attuale, si è deciso di intervenire con maggiore incisività a tutela della popolazione. Per evitare che questa diventi una nuova emergenza sanitaria, invitiamo fortemente i cittadini a fare la loro parte usando repellenti cutanei antizanzare registrati come Presidio Medico Chirurgico e utilizzando metodicamente le pastiglie larvicide in tombini e caditoie privati, evitando di lasciare ristagni d’acqua anche nei sottovasi e applicando rigorosamente tutte le disposizioni in materia”.

Sono ancora a disposizione di chi non ne abbia già fatto richiesta, le confezioni di pastiglie gratuite larvicide distribuite dal Comune ai residenti (fino a esaurimento scorte) per disinfestare le aree private. Esaurita questa fornitura, le pastiglie sono facilmente reperibili nelle ferramenta, nei negozi che vendono prodotti per il giardinaggio e negli store on-line. La disinfestazione delle larve è un’operazione semplice: si inserisce la pastiglia all’interno di caditoie/tombini/griglie/pozzetti nei quali si possa formare un qualsiasi ristagno d’acqua. Il trattamento va ripetuto ogni 2-3 settimane e dopo forti acquazzoni fino a fine settembre/metà ottobre. Il ritiro del campione gratuito di prodotto è possibile dal lunedì al venerdì dalle ore 9 alle ore 12.30, nella sede comunale di via Milano 7. Tutte le indicazioni sono contenute nell’apposita sezione in home page del sito del Comune di Albignasego.

Ultimo aggiornamento

Lunedi 26 Settembre 2022