29/10/2022 Ampliamento asilo nido comunale: dal PNRR circa 300 mila euro di finanziamento

Data di pubblicazione:
31 Ottobre 2022
29/10/2022 Ampliamento asilo nido comunale: dal PNRR circa 300 mila euro di finanziamento

Il Comune di Albignasego ha ottenuto il finanziamento del PNRR di quasi 300 mila euro per l'ampliamento dell'asilo nido comunale. La comunicazione è giunta poche ore fa agli uffici comunali. L’obiettivo del bando1 è  “consentire la costruzione, riqualificazione e messa in sicurezza degli asili nido e delle scuole dell’infanzia per migliorare l’offerta educativa fin dalla prima infanzia e offrire un concreto aiuto alle famiglie, incoraggiando la partecipazione delle donne al mercato del lavoro e la conciliazione tra vita familiare e professionale”.

“Siamo estremamente soddisfatti di questo traguardo – annuncia Anna Franco, assessore con delega ai bandi pubblici regionali ed europei e Pnrr -. L'obiettivo del bando che abbiamo preso a riferimento, è di favorire la partecipazione delle madri al mercato del lavoro. Da molti anni ad Albignasego abbiamo puntato su un servizio di qualità e abbiamo deciso di tenere aperto il nido comunale anche nei periodi in cui la domanda era inferiore rispetto all'offerta (non tutti i 52 posti erano occupati) proprio per dare continuità e certezze alle giovani coppie. I questionari periodici del gradimento del servizio ci hanno restituito sempre valutazioni più che buone, grazie alla qualità dell'offerta educativa e all'ampiezza dell'orario di apertura che riesce a rispondere alle esigenze di conciliazione famiglia-lavoro. Al momento il nido comunale è al completo (52/52 posti occupati) e ci sono alcune famiglie in lista d'attesa. Dunque la nostra visione di presentare un progetto di ampliamento è supportata dai fatti e aderente alle esigenze del nostro territorio che, nonostante una leggera flessione delle nascite, sceglie sempre di più il nido comunale a testimonianza dell'ottima reputazione di cui gode e della crescente volontà dei genitori di rimanere nel mercato del lavoro”.

Il progetto approvato è stato presentato a febbraio di quest’anno. Il piano prevedeva un ampliamento importante e una richiesta economica di 444 mila euro. Il Comune di Albignasego era stato inizialmente ammesso con riserva perché, sulla base dei parametri stabiliti dal Ministero dell'Istruzione, l’asilo nido comunale Marco Da Cles rispondeva già in modo sufficiente al rapporto tra numero di nuovi nati e offerta di posti comunali. In seguito è stato concesso di ampliare di sei  posti l'attuale disponibilità, ottenendo così il finanziamento, anche se inferiore di circa 150 mila euro rispetto alla richiesta iniziale.
 
“I meccanismo del PNRR – osserva il sindaco Filippo Giacinti - prevedono che tutti i lavori debbano essere aggiudicati entro il 31 marzo del 2023. Ciò significa mettere sotto pressione le capacità tecniche e gestionali degli Enti locali che sono chiamati a svolgere un ruolo chiave nel raggiungimento delle milestone stabilite dall'Unione Europea. Che cosa significa per gli uffici tecnici di Albignasego? Significa dare priorità assoluta a questi progetti riducendo al minimo i tempi di aggiudicazione delle gare d'appalto che sono procedure molto complesse e dispendiose in termini di tempo. Il PNRR incide in modo imperativo sulla programmazione pluriennale dei comuni dettando, di fatto, l'agenda degli interventi infrastrutturali”.

Ultimo aggiornamento

Lunedi 31 Ottobre 2022