03/01/2023 Contributi per il Trasporto Pubblico Locale

Data di pubblicazione:
03 Gennaio 2023
03/01/2023 Contributi per il Trasporto Pubblico Locale

Con l'obiettivo di continuare a favorire l'utilizzo del trasporto pubblico alle fasce più deboli della cittadinanza, garantendo loro il diritto alla mobilità, l'Amministrazione comunale ha approvato delle agevolazioni a favore dei cittadini residenti in Albignasego per l’utilizzo del trasporto pubblico locale.

“Possono ottenere l’agevolazione, attraverso un rimborso, i nostri cittadini che appartengono ad alcune fasce deboli” commenta Anna Franco, assessore con delega alle politiche sociali che continua “i requisiti necessari, oltre alla residenza nel nostro comune ed essere in possesso di un abbonamento Busitalia trimestrale o annuale emesso da settembre 2021, variano a seconda della fascia d’esenzione e i rimborsi arrivano in alcuni casi quasi a coprire il costo dell’abbonamento”.

Queste le fasce d’esenzione:
- 1° fascia: i pensionati sociali, portatori di handicap, mutilati ed invalidi (di guerra, vittime civili, per servizio e lavoro) con un grado di invalidità non inferiore al 74% o equiparato (fermo restando che il limite permane al 67%, o equiparato per i soggetti riconosciuti tali antecedentemente all'entrata in vigore del D Lgs. 23/11/1988 n. 509), con solo trattamento pensionistico (pari all'importo minimo 2022 corrisposto dall'INPS) e/o privi di altri redditi;
- 2° fascia: i pensionati con trattamento di vecchiaia e con reddito entro il minimo corrisposto dall'INPS, portatori di handicap e mutilati ed invalidi con un grado di invalidità non inferiore al 74% (fermo restando che il limite permane al 67%, o equiparato per i soggetti riconosciuti tali antecedentemente all'entrata in vigore del D Lgs. 23/11/1988 n. 509), con assegno di invalidità e/o redditi propri non superiori all'importo minimo 2022 corrisposto dall'INPS comprensivo delle maggiorazioni sociali;
- 3° fascia: i pensionati con trattamento di vecchiaia, portatori di handicap, mutilati ed invalidi con un grado di invalidità non inferiore al 74% (fermo restando che il limite permane al 67%, o equiparato per i soggetti riconosciuti tali antecedentemente all'entrata in vigore del D. Lgs. 23/11/1988 n. 509), con trattamento pensionistico, assegni di invalidità e/o redditi propri entro il limite di due volte l'importo minimo 2022 corrisposto dall'INPS comprensivo delle maggiorazioni sociali.

I cittadini in possesso dei requisiti possono presentare domanda entro il 31.03.2023 utilizzando il modulo pubblicato nel sito del Comune all’indirizzo
https://comune.albignasego.pd.it/notizie/1498719/trasporto-pubblico-locale-agevolazioni-tariffarie

“Nonostante le difficoltà a cui andiamo incontro, alcune causate dalla difficile congiuntura politica internazionale le cui conseguenze si abbattono anche sui conti del Comune, i nostri sforzi sono continuamente rivolti a chi ha bisogno. Chi è in difficoltà, come chi ha una famiglia e vive nell’incertezza di riuscire a far quadrare i propri conti sono i soggetti che questa amministrazione ha come priorità. E le iniziative sono continue: raccolte di generi alimentari, collaborazioni con le associazioni di volontariato fra cui anche le Croce Rossa che due volte la settimana distribuisce generi presso il municipio, bonus energia, agevolazioni tariffarie sono solo alcune delle azioni che impegnano l’Amministrazione affichè nessuno rimanga indietro” conclude il Sindaco Filippo Giacinti
 

Ultimo aggiornamento

Giovedi 05 Gennaio 2023